Hai bisogno di assistenza?
(+39) 370 5661976
info@cgtravel.it
Via Nicola Tagliaferri 45, 50127, Novoli, Firenze
 TERMINI & CONDIZIONI       Contatti
English
Iscriviti alla Newsletter! L'iscrizione è gratuita e ti consente di ricevere le esclusive proposte di viaggio CGTRAVEL
[mailup_form]

Viaggio in Bolivia e Argentina

Le meraviglie della Bolivia e i segreti dell’Argentina

Partite per un viaggio indimenticabile attraverso l’America Latina, partendo dall’incantevole La Paz, capitale boliviana situata tra le Ande. Da qui, immergiti nel surreale Salar de Uyuni, il più grande deserto di sale del mondo, e scopri le pittoresche località di Huayllajara e Quetana. Continuerete il percorso attraverso i paesaggi mozzafiato di Tupiza, Salta e le maestose Cascate dell’Iguazú, patrimonio dell’umanità UNESCO. Scoprirete le meraviglie di El Calafate, porta d’accesso ai ghiacciai spettacolari della Patagonia, e raggiungerete infine Ushuaia, la “città del fine del mondo”. Il viaggio si concluderà a Buenos Aires, dove la cultura, la gastronomia e l’arte ti attendono in una delle città più vivaci del continente.

TAPPE DEL VIAGGIO

La Paz- Uyuni-Huayllajara-Quetana-Tupiza-Salta-Iguazu Falls-El Calafate-Ushuaia- Buenos Aires

PARTENZE TUTTO L'ANNO:

Durata del viaggio: 22 giorni/ 21 notti

QUOTE A PARTIRE DA:

Contatta il nostro booking per ricevere la quotazione.

RICHIEDI INFO

Vuoi sapere di più su questo viaggio o desideri ricevere un preventivo?

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

COSA RENDE UNICO QUESTO VIAGGIO?

  • La Paz: Situata nelle Ande boliviane, La Paz è famosa per la sua altitudine elevata e il suo vibrante mercato di Witches’ Market. È anche un centro culturale ricco di storia e tradizioni andine.
  • Uyuni: Conosciuta per il famoso Salar de Uyuni, la più grande distesa di sale al mondo, questa zona offre paesaggi surreali e possibilità di escursioni uniche.
  • Huayllajara: Questa potrebbe essere una località meno conosciuta lungo l’itinerario, presumibilmente situata nella regione della Cordillera Real nelle Ande boliviane, nota per la sua bellezza naturale e la cultura indigena.
  • Quetana, Bolivia: Anche Quetana sembra essere una località meno nota, probabilmente situata in una zona rurale delle Ande boliviane, ideale per esplorare la vita tradizionale e i panorami montuosi.
  • Tupiza: Famosa per i suoi paesaggi desertici e le formazioni rocciose uniche, Tupiza è nota anche per essere il luogo in cui iniziò il famoso bandito Butch Cassidy.
  • Salta: Situata nella regione nord-occidentale dell’Argentina, Salta è celebre per la sua architettura coloniale spagnola, le montagne circostanti e le valli verdi.
  • Iguazú Falls: Uno dei più spettacolari complessi di cascate al mondo, divise tra Argentina e Brasile, le cascate di Iguazú offrono panorami mozzafiato e un’esperienza naturalistica unica.
  • El Calafate: Situata nella Patagonia argentina, El Calafate è la porta d’accesso al ghiacciaio Perito Moreno, uno dei più imponenti e accessibili ghiacciai del mondo.
  • Ushuaia: Conosciuta come la “Fine del Mondo”, Ushuaia è la città più a sud del mondo e offre paesaggi montani, fiordi e l’accesso al Parco Nazionale Terra del Fuoco.
  • Buenos Aires: La vibrante capitale dell’Argentina, Buenos Aires, offre una miscela unica di cultura europea e latinoamericana, con l’architettura storica, il tango e una scena culinaria vivace.

ITINERARIO

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

GIORNO 1: PARTENZA DALL’ITALIA – LA PAZ

Inizia il viaggio

Partenza dall’Italia dall’aeroporto prestabilito con destinazione La Paz.

GIORNO 2: LA PAZ, BOLIVIA

Relax Boliviano

Arrivo a La Paz. Trasferimento in autonomia al vostro alloggio,  check-in e pernottamento. Giornata libera per l’acclimatamento e il relax dopo il lungo volo internazionale per ricaricare le energie. Nel tardo pomeriggio prenderete parte allo spettacolo di wrestling delle cholitas. Sono donne “Aymara” che si affrontano in abiti tradizionali boliviani, ciò permette di dimostrare alla società la loro forza senza rinunciare alla loro identità e anche la loro indipendenza.

Pernottamento in hotel.

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

GIORNO 3: VALLE DELLA LUNA – LA PAZ

Mercato delle streghe

Dopo una colazione ricca e una bellissima mattinata all’insegna del relax. Partirete alla scoperta di La Paz e la Valle Della Luna con un tour guidato. Vicino al Salar de Uyuni, il più grande deserto di sale del mondo, si trova una zona rocciosa e desertica con formazioni di gesso e argilla che somigliano alla superficie lunare. È quello che osserverete una volta visitata la meravigliosa Valle Della Luna. Esplorete El Alto che è una delle città più alte del mondo, a 4 mila metri di altezza dal livello del mare, conosciuta per la sua cultura indigena, in seguito scenderete in funivia a La Paz per la visita dei punti salienti. Infine, proseguirete fino al Mercato delle Streghe, dove ci sono molte bancarelle gestite da stregoni locali.

Pernottamento in hotel.

GIORNO 4: LA PAZ – UYUNI – VILLA CANDELARIA

Un mare di sale

Una nuova giornata, nuove emozioni. Dopo una buona colazione dovrete recarvi in aeroporto per il volo che atterrerà a Uyuni. Da qui farete il tour del Salar de Uyuni, il più grande deserto di sale al mondo. Qui c’è un tappeto bianco di sale che si estende fin dove l’occhio può vedere, su una superficie di 12.000 km² e situato a 3.650 metri di altitudine. Dopo aver goduto di questo momento, lascerete il deserto di sale passando per Colchani, un villaggio che è stato fondato principalmente per la lavorazione del sale. Lì è possibile trovare mercati artigianali che offrono prodotti locali come tessuti, ceramiche e oggetti decorativi. Fermatevi qui per acquistare souvenir e artigianato tipico della regione.

Pernottamento in hotel.

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

GIORNO 5: VILLA CANDELARIA – HUAYLLAJARA

Sud- Ovest rosso brillante

Da Villa Candelaria raggiungerete San Juan e, da lì, attraverserete il Deserto di Sale di Chiguana, è un altro affascinante paesaggio salino situato nella Bolivia sud-occidentale. Offre viste spettacolari e un’esperienza unica per i visitatori. Una sosta per visitare il punto panoramico del Vulcano Ollagüe, situato al confine tra Bolivia e Cile, da dove potrete ammirare il paesaggio delle Ande la più lunga catena montuosa del mondo e attraversano il continente sudamericano da nord a sud. Dopo di ciò, visiterete le Lagune dell’Altopiano; tra queste, la principale è la Laguna Hedionda, abitata da fenicotteri e vicuñas, nonché dalla volpe andina che vedrete se siete fortunati. Successivamente, entrerete nel Deserto di Siloli, dove si trova la famosa Albero di Pietra, è una formazione rocciosa naturale. La tappa successiva sarà la Laguna Colorada, sito di nidificazione dei fenicotteri. Dopo di ciò, raggiungerete Huayllajara, dove trascorrerete la seconda notte.

Pernottamento in hotel.

GIORNO 6: HUAYLLAJARA – QUETENA

La bellezza e la biodiversità

Dopo aver fatto colazione presto, continuerà il viaggio nel vostro veicolo per attraversare i Geyser del Sol de Mañana. L’area è caratterizzata da fumarole, pozze di fango bollente e piccoli geyser, l’acqua raggiunge generalmente i 200 gradi. Il paesaggio è dominato da pozze di fango in ebollizione che emettono vapore sulfureo, creando un’atmosfera surreale e aliena. Successivamente, attraverserete il Deserto di Dalí, regione desertica, dove si vedranno diverse formazioni rocciose di vari colori. Anche se non è uno dei deserti più grandi del mondo, il suo paesaggio unico lo rende uno dei più affascinanti. Dopo di ciò, vi dirigerete verso la Laguna Verde, situata a un’altitudine di 4.250 metri, ai piedi del Vulcano Licancabur, al confine tra Cile e Bolivia. Questa laguna deve il suo nome ai suoi incredibili colori verde smeraldo, che variano in intensità a seconda della luce solare e delle condizioni meteorologiche. Questo colore è dovuto alla presenza di minerali come il solfato di rame nella laguna, che reagisce con la luce solare per creare tonalità vibranti di verde. Non mancherà una sosta nelle sorgenti termali del Salar de Chaiviri, prima di pranzare, dove potrete scattare alcune foto e poi proseguire verso la Laguna Kollpa, è un lago salato dalle acque turchesi e dalle dimensioni imponenti. Il colore vivido delle acque è dovuto alla concentrazione di minerali e alghe che contribuiscono a creare uno spettacolo visivo mozzafiato, soprattutto al tramonto quando il cielo si riflette sulla superficie del lago. Non dimenticate le foto prima di arrivare a Quetena dove passirete l’ultima notte del tour.

Pernottamento in hotel.



la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

GIORNO 7: QUETENA –  TUPIZA

Tonalità e strutture

Partenza da Quetena presto al mattino in direzione di San Pablo de Lípez, una città situata a un’altitudine di 4.250 metri. Circondato da paesaggi desertici e dalle imponenti vette delle Ande meridionali. La zona è abitata principalmente da popolazioni indigene, che praticano tradizionalmente l’allevamento di lama e di pecore. Inoltre, passerete attraverso Nazarenito, una comunità mineraria lungo il percorso verso El Sillar, luogo dove si farà una sosta per ammirare il paesaggio e scattare foto. Successivamente, l’ultimo luogo che visiterete, il Canyon di Palala, una formazione rocciosa molto unica il cui aspetto è il risultato di migliaia di anni di erosione. Infine, raggiungerete Tupiza, dove terminerà il tour che vi lascerà alla frontiera con l’Argentina. Attraversamento della frontiera a piedi in autonomia. 

Pernottamento in hotel.



GIORNO 8:SALTA

Cultura e tradizione 

Dopo una colazione all’interno dell’hotel comincerete la giornata con una visita autoguida, muniti di mappa personalizzata della caratteristica cittadina di Salta. Conosciuta come la “Puna” argentina. È la capitale della provincia omonima di Salta. La città è celebre per la sua architettura coloniale spagnola ben conservata, i suoi musei ricchi di storia e cultura, e la sua posizione strategica come punto di partenza per esplorare le meraviglie naturali e culturali della regione circostante. Anche la cucina riflette l’influenza delle tradizioni andine e spagnole, con piatti tipici . Le strade della città sono animate da mercati locali e ristoranti che offrono un’ampia varietà di piatti tradizionali e prelibatezze regionali.

Pernottamento in hotel.

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

GIORNO 9: SALTA – PUERTO IGUAZU

Trasferimenti

Colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Salta e imbarco per Foz do Iguacu 

Pernottamento in hotel.



GIORNO 10: PUERTO IGUAZU – FOZ DO IGUACU –  PUERTO IGUAZU (LATO BRASILIANO)

Dentro la gola del diavolo 

Colazione in hotel. Con i mezzi di trasporto locale, raggiungete l’ingresso del parco e dirigetevi al centro visitatori per conoscerne la storia. Prima della visita vicino all’entrata, troverete questo santuario ospitante una vasta gamma di uccelli tropicali e altre specie della fauna locale e recatevi al centro visitatori per conoscerne la storia. Assicuratevi di portare con voi acqua, snack, k-way usa e getta, crema solare, cappello e repellente per insetti. Farete una visita dove si potranno prendere informazioni sulla storia e la geografia del parco. Sicuramente una passeggiata facile di circa 1,2 km che offre viste spettacolari delle cascate. L’attrazione principale del lato brasiliano, Garganta do Diabo (Devil’s Throat),  con una vista mozzafiato sulla cascata più imponente del complesso. La Gola del Diavolo è essenzialmente un abisso a forma di U, alto circa 82 metri, largo 150 metri e lungo 700 metri. È la cascata più grande e più spettacolare delle 275 cascate che compongono il sistema delle Cascate dell’Iguazú. Le acque di diversi fiumi confluiscono in questo stretto abisso, creando uno spettacolo fragoroso mentre si gettano nel vuoto sottostante. Si consiglia di prendere il treno ecologico fino alla passeggiata della Gola del Diavolo per risparmiare tempo. Dopo aver visitato la Garganta del Diablo, prendete il treno ecologico per esplorare i sentieri superiori e inferiori delle cascate. Godendo delle viste panoramiche e facendo foto lungo i percorsi ben segnalati. Come ultima esperienza provate a fare un giro in jeep e barca che porta vicino alle cascate. Un’esperienza emozionante e bagnata!

Pernottamento in hotel.

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

GIORNO 11: PUERTO IGUAZU (LATO ARGENTINO)

Trasferimenti

Colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita delle cascate sul lato argentino. Iniziate con il Circuito Superiore – Un percorso di circa 1,7 km che offre viste dall’alto delle cascate, permettendovi di osservare la loro vastità. Proseguirete poi verso il Circuito Inferiore – Un percorso più lungo e impegnativo (circa 1,4 km) che vi porterà vicino alla base delle cascate. Infine fate una passeggiata alla Isla San Martín, che rappresenta un luogo straordinario all’interno del Parco Nazionale Iguazú, offrendo ai visitatori un’esperienza immersiva nella natura selvaggia e nelle spettacolari Cascate dell’Iguazú, con viste panoramiche mozzafiato e opportunità uniche di esplorazione e scoperta. Se il livello dell’acqua lo permette, prendete la barca per raggiungere quest’isola situata nel cuore delle cascate.

Pernottamento in hotel.

GIORNO 12: PUERTO IGUAZU – EL CALAFATE

Dentro la gola del diavolo 

Colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Puerto Iguazu e imbarco in tempo utile per il volo con destinazione finale El Calafate. Una curiosità sulla destinazione: è una città situata nella regione della Patagonia argentina, celebre per la sua posizione strategica vicino al Parco Nazionale Los Glaciares, uno dei parchi nazionali più importanti dell’Argentina. All’arrivo trasferimento in hotel.

Pernottamento in hotel.

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

GIORNO 13:EL CALAFATE

Cocktail di ghiaccio

Colazione in hotel. Iniziate la giornata con una passeggiata lungo il lago più grande dell’Argentina: il Lago Argentino. Ammirate il paesaggio e la fauna locale, tra cui fenicotteri e altre specie di uccelli. Pranzo al ristorante argentino La Tablita. Nel pomeriggio visiterete il Glaciarium – Museo del Ghiaccio Patagonico – museo interattivo per imparare tutto sui ghiacciai della Patagonia. Il museo offre anche un bar di ghiaccio, una divertente esperienza a -10°C! Esplorate le boutique locali per acquistare souvenir, abbigliamento outdoor e prodotti artigianali. Godetevi una cena al ristorante locale Mi Rancho, conosciuto per la sua cucina tipica e l’atmosfera accogliente. Rientro in hotel e pernottamento. Oppure escursione giornaliera Trekking della Laguna de los Tres. Moltre altre escursioni alternative possibili in questa giornata. 

Pernottamento in hotel.

GIORNO 14: EL CALAFATE

Il gigante gelido

Colazione in hotel. Pick-up dal vostro albergo alle ore 9.00 e trasferimento condiviso al Parco Nazionale Los Glaciares, situato a circa 80 km dalla città. Entrati nel parco, proseguirete il percorso verso il ghiacciaio, passando per diverse passerelle di osservazione, da cui godrete delle migliori viste sul ghiacciaio. La guida sarà sempre al vostro fianco per fornire informazioni sulla storia di questo gigante gelido e sulla flora e fauna della zona. Nell’area delle passerelle avrete tempo libero per passeggiare, ammirare il paesaggio, scattare delle fotografie, mangiare o bere un caffè (troverete bancarelle di cibo e un ristorante). Una volta arrivati al Perito Moreno, se vorrete potrete fare un giro in barca della durata di un’ora, per osservare la maestosità del ghiacciaio, lungo 6 chilometri e alto 60 metri. Se siete fortunati, potrete osservare da vicino lo scioglimento di parte del ghiacciaio: un’esperienza da brivido! Se le condizioni del ghiacciaio lo permettono è possibile effettuare un’escursione sopra e Sotto al ghiacciaio stesso. Dopo una giornata indimenticabile, rientro a El Calafate. Il resto della giornata lo dedicherete al relax.

Pernottamento in hotel.

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

GIORNO 15: EL CALAFATE

La città australe

All’arrivo trasferimento in minivan condiviso presso il vostro alloggio e tempo libero per il pranzo prima del check-in. Nel pomeriggio visita della cittadina di Ushuaia. Questa è una città situata nell’estremo sud dell’Argentina e viene spesso definita “la città più australe del mondo”. È situata a una latitudine di circa 54 gradi sud, il che contribuisce alla sua reputazione come la città più meridionale del mondo. Cena in ristorante consigliato e pernottamento.

Pernottamento in hotel.

GIORNO 16: USHUAIA

Ecosistemi diversi

Colazione presso l’hotel. Intraprendi un intenso e unico tour fuoristrada alla scoperta dei segreti nascosti dietro la Cordigliera delle Ande meridionali, lontano dalla routine delle escursioni convenzionali. Una delle catene montuose più imponenti e famose del mondo. La Cordigliera delle Ande si estende lungo la costa occidentale del Sud America per circa 7.000 chilometri, attraversando sette paesi: Venezuela, Colombia, Ecuador, Perù, Bolivia, Cile e Argentina.

Pernottamento in hotel.

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Airesla paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

GIORNO 17: USHUAIA CANALE DI BEAGLE E FAUNA LOCALE

L’isola dei pinguini

Colazione in hotel. Navigate lungo il canale di Beagle e ammira rifugi di animali selvatici, siti storici e la bellezza della natura. Visita l’Isla de los Lobos, Isla de los Pájaros e il faro Les Éclaireurs, che fanno tutte nella regione della Terra del Fuoco. Osserva una colonia di pinguini sull’Isla Martillo (Penguin Island). Durata dell’escursione 5 ore. 

Pernottamento in hotel.

GIORNO 18: USHUAIA

Relax

Colazione presso l’hotel. Giornata libera a disposizione per effettuare eventuali escursioni.

Pernottamento in hotel.

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

GIORNO 19: USHUAIA – BUENOS AIRES

Il paese del tango

Colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto. Arrivo a Buenos Aires alla ora stabilita.Trasferimento presso il vostro alloggio e inizio della visita della città. Buenos Aires è la capitale e la città più grande dell’Argentina, ed è una delle metropoli più vivaci e culturalmente ricche dell’America Latina. Cena in ristorante suggerito.


Pernottamento in hotel.

GIORNO 20: BUENOS AIRES

Sobborghi latini

Colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita dei punti salienti di Buenos Aires. Itinerario “must do” con  mappa su misura da definire in base ai vostri interessi. Pranzo e cena in ristoranti suggeriti.

Pernottamento in hotel.

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

GIORNO 21: BUENOS AIRES – RIENTRO IN ITALIA

Ultimi acquisti

Colazione in hotel.  Mattina dedicata agli ultimi acquisti o al relax prima del rientro in Italia.  Dopo pranzo, trasferimento privato all’aeroporto internazionale di Buenos Aires in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia. 

GIORNO 22: RIENTRO IN ITALIA

Alla prossima avventura!

Arrivo previsto all’aeroporto all’orario prestabilito.

Al prossimo viaggio!

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires

Viaggi CGTravel in Norvegia

LA QUOTA COMPRENDE:

●  Alloggi come da programma in camera doppia;

●  Ingressi ai siti come da programma;

●  Pasti come da programma;

●  Assistenza dall’Italia;

●  Diritti di agenzia;

●  Tasse locali e oneri per i servizi;

●  Voli interni;

●  Tutte le escursioni come da programma;

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Volo internazionale a/r Italia;

●  Supplemento camera singola;

●  Tutte le bevande e pasti non indicati come compresi;

●  Mance, telefono, lavanderia e extra personali in genere;

●  Polizza Assicurativa sanitaria e/o annullamento da richiedere al nostro booking;

●  Eventuale tassa di soggiorno e resort fee sempre da corrispondere in loco;

●  Tassa resort e di soggiorno;

●  Tutto quanto non citato in “la quota comprende”.

Documenti necessari & situazione sanitaria

Per maggiori informazioni circa la situazione sanitaria e i documenti necessari:

BOLIVIA

ARGENTINA

la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires
la paz- uyuni - huayllajara - quetana - tupiza - salta- iguazu falls- el calafate-Ushuaia- Buenos Aires