Hai bisogno di assistenza?
(+39) 370 5661976
info@cgtravel.it
Via Nicola Tagliaferri 45, 50127, Novoli, Firenze
 Faq       Contatti
English
Iscriviti alla Newsletter! L'iscrizione è gratuita e ti consente di ricevere le esclusive proposte di viaggio CGTRAVEL





Slide Paesaggi memorabili Namibia viaggi di gruppo cgtravel Namibia

Namibia: Dune, paesaggi sconfinati e tribù

La magia dei colori cangianti delle dune del deserto, l’irruenza delle onde oceaniche, l’ancestralità delle tribù indigene e la ricchezza di specie selvagge, vi faranno innamorare della Namibia. Un vero scrigno di segreti nel cuore dell’Africa, che scoprirete partendo dalla cosmopolita capitale, Windhoek, dal sapore un po’ tedesco. Abbandonati scenari metropolitani vi immergerete nell’anima selvaggia del deserto camminando tra le pareti rocciose del Canyon Sesrem. Proseguirete l’avventura incantandovi a guardare tutte le alte e coloratissime dune del Sossusvlei, scalando la celebre Duna 45,  e scoprendo da vicino la magia degli alberi morti che continuano ad animare Deadvlei. Potrete inebriarvi del profumo oceanico lungo la Skeleton Coast, dove il mare  infuria e la nebbia avvolge. Conoscerete la cultura dei Damara, ammirerete le incisioni nella roccia a Twyfelfontein e visiterete l’originaria tribù degli Himba, le cui donne ancora oggi ammaliano con con le loro sofisticate pettinature e i loro trucchi colorati come la sabbia del deserto. Avvisterete le numerose specie selvagge che popolano il Parco Nazionale di Etosha: elefanti, leoni, giraffe, struzzi e tantissimi volatili.  Vivrete una rilassante e divertente giornata a Swakopmund, un mix d’influenze namibiane e tedesche. Finirete questa incredibile avventura sulle vertiginose cime del monte Eros, per rientrare a casa con l’eccezionale policromia della Namibia nel cuore.

Date del viaggio: 1 – 12 Luglio 2023

Durate del viaggio: 12 giorni/ 11 notti

Namibia Quote base 2 – 3 partecipanti a partire da: € (base doppia, voli internazionali e voli domestici esclusi)

Supplemento singola: €

Accompagnatore CGTravel: Francesca M.

Tappe dell’itinerario: Windhoek – Sesriem – Duna 45 – Sossusvlei  – Deadvlei -Swakopmund – Cape Cross – Skeleton Coast – Twyfelfontein – Damara – Himba Village – Parco Nazionale di Etosha – Monti Eros – Windhoek

Namibia – Viaggi di Gruppo CGTravel con accompagnatore dall’Italia

PRENOTA
namibia viaggio di gruppo CGTRAVEL

COSA RENDE UNICO QUESTO VIAGGIO?

  • Scopri il deserto più antico del mondo
  • Scala la duna 45, una delle più alte della Namibia
  • Ammira il contrasto dei colori del Deadvlei
  • Passeggia per la coloniale Swakopmund
  • Scorgi le colonie di otarie di Cape Cross
  • Scopri la selvaggia Skeleton Coast
  • Osserva le incisioni rupestri nel deserto nel Damaraland
  • Sperimenta la cultura tradizionale Damara
  • Conosci gli Himba: l’ultima tribù tradizionale della Namibia
  • Avvista la fauna selvatica nel Parco nazionale di Etosha
Namibia viaggi di gruppo cgtravel

GIORNO 1: PARTENZA DALL’ITALIA

1 Luglio 2023

Partenza dall’aeroporto prescelto per Windhoek.

I nostri agenti di viaggio sono a vostra disposizione per assistervi nella scelta del volo migliore.

GIORNO 2: ARRIVO A Windhoek 

2 Luglio 2023

All’arrivo, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento privato presso il vostro hotel a Windhoek. In base agli orari d’arrivo sarà possibile fare una visita guidata della città. Situata nella Namibia centrale, incastonata in una valle tra le montagne Eros e Auas, la cosmopolita città di Windhoek è la capitale del Paese.

È sede di un aeroporto internazionale e offre una miriade di possibilità di alloggio, ristoranti, negozi, luoghi di intrattenimento. La città è pulita, sicura e ben organizzata. La sua eredità coloniale tedesca si riflette, oltre che nell’uso diffuso della lingua tedesca, nella variegata offerta di servizi. Windhoek presenta un interessante mix di edifici storici di architettura tedesca ed edifici moderni. Ospita splendidi giardini botanici e diversi monumenti storici, come chiese, fortezze militari e interessanti musei, molti dei quali meritano una visita, tra cui l’Alte Feste, un antico forte, la chiesa Christuskirche del 1896 e la più moderna Corte Suprema.

Alle ore 18:00 farete un breafing con Francesca, il vostro coordinatore CGTRAVEL presso la birreria Joe per la cena di benvenuto.

Pernottamento presso il vostro hotel.

 

Pasti inclusi: Cena

Namibia viaggi di gruppo cgtravel
Namibia viaggi di gruppo cgtravel

GIORNO 3: Campo Desert Quiver, Sesriem, Namibia

3 Luglio 2023

Dopo la colazione in hotel partirete per Sesriem. Esplorerete a piedi il Canyon di Sesriem, una profonda voragine scavata dall’acqua tra le rocce, un paesaggio naturale di grande impatto. Le pareti rocciose si innalzano bruscamente su entrambi i lati del canyon, percorrendoli scorgerete gli uccelli che si posano nei dirupi e le lucertole che guizzano lungo le sporgenze. Il nome del canyon è stato coniato dai primi coloni, che lo utilizzavano come fonte d’acqua. Il resto del pomeriggio sarà a disposizione per libere escursioni o relax. Cena e pernottamento in lodge. Pensione completa.

 

Km percorsi: 320 km circa – 4 ore e mezzo

GIORNO 4: Duna 45, Sossusvlei, Deadvlei e Solitaire, Namibia

4 Luglio 2023

Dopo una ricca colazione partirete per Solitaire. La città è situata nella regione di Khomas, nella Namibia centrale, un’oasi nel deserto del Namib. La prima tappa di oggi sarà l’incredibile Duna 45. La Duna 45 prende il nome dalla sua distanza dal Sesrium Gate: appunto 45 km. Le dune del deserto del Namib sono state create dalla sabbia trasportata dal vento dalla costa della Namibia. La sabbia qui ha un’età di 5 milioni di anni ed è di colore rosso grazie al suo contenuto di ferro, che ossidandosi diventa sempre più scuro. Col variare dell’illuminazione nel corso della giornata anche il colore caratteristico delle dune si trasforma, in sfumature policrome, consentendovi di scattare fotografie sempre diverse in ogni momento della giornata.

Proseguirete verso Sossusvlei e Deadvlei con navetta 4×4. Sossuvlei è una delle aree più suggestive del deserto di Namib, si tratta di  una depressione di sale e argilla creata dal fiume Tsauchab che scorre attraverso il Sesriem Canyon ogni 5-10 anni. Il fiume quando è in piena, dopo le rarissime piogge eccezionali,  si riversa tra le dune riempiendo la depressione di acque turchesi, che creano un suggestivo contrasto di colori. Vicino al Sossusvlei si trova il caratteristico Deadvlei, pieno di scheletri di alberi. Deadvlei è una vasca di sale e argilla, creata da un fiume che scorreva qui circa 1000 anni fae che ha consentito ai  famosi alberi di acacia di crescere. In seguito alla grave siccità, gli alberi sono morti ma, grazie al clima secco, non si sono decomposti e sono ancora in piedi, perfettamente conservati da più di 900 anni. Deadvlei è un vero paradiso per i fotografi: il contrasto tra il nero pece degli alberi secchi e il bianco candido del terreno argilloso, il rosso ruggine delle dune e il blu intenso del cielo, regalerà scatti incredibilmente unici.

Arrivo a Solitaire, cena e pernottamento in tenda. Pensione completa.

Namibia viaggi di gruppo cgtravel
Namibia viaggi di gruppo cgtravel

GIORNO 5: Swakopmund, Namibia

5 Luglio 2023

Dopo colazione stamattina partirete per Swakopmund. Situata lungo la spettacolare costa della Namibia, la città balneare di Swakopmund è nota per i suoi ampi viali, l’architettura coloniale e il terreno desertico che la circonda. Fondata nel 1892 come porto principale dell’Africa tedesca del Sud-Ovest, Swakopmund è spesso descritta come più tedesca delle stesse città della Germania. Rappresenta la capitale dell’area turistica della Skeleton Coast e ha molto da offrire ai visitatori. L’eccentrico mix di influenze tedesche e namibiane, le possibilità di avventura, l’atmosfera rilassata e la fresca brezza marina la rendono una destinazione namibiana molto popolare. Dedicherete la giornata alla visita della cittadina. Alla sera rientrerete in hotel per la cena. Pensione completa.

 

Km percorsi: 260 km circa – 3 ore e mezzo

GIORNO 6: Cape Cross, Skeleton Coast e Twyfelfontein, Namibia

6 Luglio 2023

Dopo colazione oggi lascerete Swakopmund per dirigervi verso la regione del Damaraland.

Vi fermerete a Cape Cross, un piccolo promontorio roccioso scoperto nel 1485 dal navigatore portoghese Diego Cão. Oggi è l’habitat naturale della colonia di otarie più popolosa al mondo, attratte dall’abbondante pesce trasportato dalle fredde correnti del Benguela.

Raggiungerete la Skeleton Coast. Un tratto costiero della Namibia largo 40 km e lungo 500 km, un’area ostile quanto affascinante. Qui la fredda e imprevedibile corrente del Benguela dell’Oceano Atlantico si scontra con il paesaggio desertico della Namibia nord-occidentale. Il nome Skeleton Coast deriva probabilmente dall’enorme numero di balene che hanno perso la vita qui e i cui scheletri possono essere visti ovunque e  si riferisce anche agli innumerevoli relitti spiaggiati lungo la costa, testimoni della furia del mare e della nebbia fitta che impedisce di orientarsi.

Ultima tappa della giornata Twyfelfontein, una valle nell’altopiano del Damara, a circa 70 km a ovest di Khorixas. Twyfelfontein è famosa per le sue numerose pitture e incisioni rupestri (petroglifi) dei San (boscimani), risalenti ad un periodo compreso tra 1.000 e 10.000 anni.  Il ritrovamento dei frammenti di quarzo fa presumere che siano state realizzate senza l’uso di strumenti metallici. Qui ne potrete osservare circa 2500 esemplari.

Arrivo in hotel, cena e pernottamento in lodge. Pensione completa.

Namibia viaggi di gruppo cgtravel
Namibia viaggi di gruppo cgtravel
Namibia viaggi di gruppo cgtravel

GIORNO 7: Museo vivente di Damara, villaggio Himba, Parco Nazionale di Etosha Sud, Namibia

7 Luglio 2023

Dopo la colazione oggi vi dedicherete alla visita del museo vivente dei Damara, vicino a Twyfelfontein. Avrete la possibilità unica di sperimentare la cultura tradizionale dei Damara. Insieme ai Boscimani, i Damara appartengono alle popolazioni più antiche della Namibia. La loro cultura è in gran parte andata persa a causa della loro incapacità  a difendersi dagli aggressori durante la colonizzazione della Namibia.

Continuerete il vostro itinerario verso il parco Nazionale di Etosha South. Situato a sud del confine del Parco Nazionale di Etosha, nella Namibia nord-occidentale, Etosha South costituisce la regione meridionale di questo paradiso selvaggio. L’area è costituita da un insieme di riserve di caccia private di livello mondiale. Al parco nazionale si accede attraverso l’ingresso meridionale di Andersson’s Gate. Qui potrete scorgere una varietà di animali selvatici nel loro habitat:  leone, giraffa, elefante, rinoceronte bianco e nero e una moltitudine di selvaggina di pianura.

Vi dirigerete poi al villaggio degli Himba. Gli Himba vivono ancora come i loro antenati, costruendosi un’esistenza nel duro ambiente del Kunene (un tempo chiamato Kaokoland). Sono nomadi pastorali, il cui sostentamento si basa sull’allevamento di bestiame, sulla caccia e sulla raccolta. I loro villaggi sono costituiti da semplici capanne formate da rami, fango e sterco di vacca con tetti di paglia.  Se anche voi siete rimasti  affascinati dalle fotografie delle donne Himba, ricoperte di argilla rossa, pettinate con elaborate acconciature, adornate di gioielli  in rame e ferro e vestite di gonne in pelle animale, questa tappa non potrà che deliziarvi.

Terminerete la giornata con un game drive mentre ritornerete al lodge. Cena e pernottamento. Pensione completa.

GIORNO 8: Parco Nazionale di Etosha, Namibia

8 Luglio 2023

Oggi dopo la colazione dedicherete l’intera giornata  al game drive.  Farete un safari alla ricerca della fauna selvatica tipica del Parco nazionale di Etosha. In questa vastissima riserva naturale, che racchiude una salina talmente grande da poter essere vista dallo spazio, gli avvistamenti sono garantiti. Il paesaggio è unico e straordinario. Troverete una varietà di specie selvatiche, dalle più comuni alle più rare. Le aree con vegetazione più fitta ospitano l’elefante (tra i più grandi dell’Africa per via delle vitamine e dei nutrienti presenti nel terreno), il rinoceronte nero in via di estinzione e persino il leopardo. I leoni si mimetizzano nel colore dorato pallido delle praterie, mentre le giraffe si ergono in alto sopra la maggior parte della vegetazione secca. Anche i volatili abbondano: sono state contate più di 340 specie di uccelli. La riserva di caccia ospita anche l’uccello più grande del mondo, lo struzzo, e l’uccello volante più pesante, l’otarda kori.

Rientrete in hotel nel pomeriggio, cena e pernottamento in lodge. Pensione completa.

Namibia viaggi di gruppo cgtravel
Namibia viaggi di gruppo cgtravel

GIORNO 9: Monti Eros e Windhoek, Namibia

9 Luglio 2023

Dopo la colazione effettuerete l’ultimo game drive del viaggio prima di dirigervi verso i monti Eros, situati a nord-est di Windhoek. Il paesaggio che vedrete è caratterizzato da ripide creste rocciose, vaste valli e cime aguzze. I Monti Eros si trovano a un’impressionante altitudine di 2000 metri sul livello del mare. I più avventurosi potranno scalare il Picco Ludwigkop, il punto più alto della catena. Anche qui non mancheranno gli avvistamenti della tipica fauna selvatica: babbuini, cervi, vari tipi di uccelli e una serie di altre affascinanti creature.

Ritornerete in serata a Windhoek, cena e pernottamento in lodge. Pensione completa.

GIORNO 10: Volo di rientro in Italia

10 Luglio 2023

Oggi dopo la colazione in hotel ci sarà il trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

Consulta qui sotto la sezione “Estensioni” per personalizzare il tuo viaggio e prolungare la tua vacanza.

ESTENSIONI

Le Estensioni facoltative possono essere aggiunte sia ai Viaggi Individuali che alle partenze di gruppo CGTravel con accompagnatore dall’Italia, e ti permettono di estendere la tua vacanza e personalizzare il  viaggio da sogno.

Botswana– 6 notti

Namibia viaggi di gruppo cgtravel
Namibia viaggi di gruppo cgtravel

GIORNO 11: Arrivo in Italia

11 Luglio 2023

Arrivo previsto in Italia.

Viaggi CGTravel in Namibia

La quota comprende:

  • Trasferimento aeroporto/hotel e viceversa
  • Trasporto in veicolo Overland da 12 posti costruito su misura
  • Autista e guida turistica parlante italiano
  • Carburante, pedaggi, transito, tutti i permessi di trasporto e responsabilità civile per i passeggeri pari a 50 milioni di euro,
  • Pasti e alloggio come indicato
  • Cena di gruppo alla Joe’s Beerhouse
  • Biglietti d’ingresso alle dune di Sesriem e Sossusvlei
  • Navetta 4X4 per Sossusvlei
  • Ingresso a Cape Cross
  • Ingresso alle incisioni di Twyfelfontein
  • Visita al Museo vivente di Damara
  • Visita al villaggio Himba
  • 2 giorni di ingresso al Parco Nazionale Etosha con fotosafari in camion
  •  Accompagnatore CGTRAVEL in lingua Italiana
  • Assicurazione medico-sanitaria

La quota non comprende:

  • Volo internazionale di andata e ritorno dall’Italia
  • Mance, assicurazione annullamento
  • Extra di carattere personale
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

DOCUMENTI NECESSARI & SITUAZIONE SANITARIA