Hai bisogno di assistenza?
(+39) 370 5661976
info@cgtravel.it
Via Nicola Tagliaferri 45, 50127, Novoli, Firenze
 Faq       Contatti
English
Iscriviti alla Newsletter! L'iscrizione è gratuita e ti consente di ricevere le esclusive proposte di viaggio CGTRAVEL





Slide Grande Caucaso Trekking nello Svaneti viaggio gruppo cgtravel georgia svenati Georgia Svaneti

GRANDE CAUCASO – TREKKING NELLO SVANETI

Tra infinite vette ghiacciate e fitte foreste di conifere, vivrete un’esperienza inimmaginabile nella Georgia settentrionale. Vi aspetta Svaneti, una regione magica, di villaggi antichissimi e paesaggi straordinari. La stanchezza delle risalite sulle cime sarà ricompensata dalla cordiale accoglienza che vi riserveranno nelle guest house dove soggiornerete. Vi sembrerà che il ghiaccio dei crinali abbia congelato anche il tempo tra questi villaggi circondati dalle tipiche torri di pietra, ma il caloroso benvenuto dei suoi abitanti vi scalderà fino all’anima. Sulle sponde del fiume Inguri  ammirerete la maestosa diga di Enguri, la più grande del Caucaso. Conoscerete Mestia, il capoluogo dello Svaneti, con palazzi antichi e le tipiche torri Svan koshkebi, il vero simbolo dello Svaneti. Camminerete alle pendici del monte Tetnuldi (4858 m) tra incantevoli boschi e campi, fino ai caratteristici villaggi. Pernotterete nel villaggio di Adishi, quasi deserto con i suoi 50 abitanti. Sarete impegnati in una spettacolare risalita della valle di Adishi, uno dei più spettacolari ghiacciai della Svanezia, fino al passo di Chkhunderi, a 2722 metri di altezza. Qui immortalerete panorami unici e mozzafiato. Camminerete tra le stradine e le torri medievali dei villaggi di Ushguli, i più alti villaggi dell’Europa ancora stabilmente abitati. Farete un impegnativo quanto emozionante trekking sul ghiacciaio di Shkhara, il più alto della Georgia. Dopo sei giorni di trekking e risalite vi dedicherete tre giorni alla scoperta della Georgia più culturale: visiterete Gelati e il suo antico Monastero, conoscerete la città rupestre Uplistsikhe, l’insediamento urbano più antico della Georgia e Mtskheta,  teatro della conversione dei georgiani al cristianesimo con i suoi esempi eccezionali di architettura religiosa medioevale. Infine vi delizierete con la raffinata e splendida capitale della Georgia: Tbilisi, un vero concentrato di etnie e stili architettonici che vi conquisterà con la sua ricchezza di monumenti, chiese, fortezze, complessi museali e teatrali, senza dimenticare le Terme Sulfuree. Un viaggio fiabesco, ai confini del tempo e dello spazio, tra popoli lontanissimi e vette altissime, camminate rigeneranti per l’animo e per il corpo, un’esperienza totalizzante che vi lascerà il segno!

Grande Caucaso Svaneti – Viaggi di Gruppo CGTravel con accompagnatore dall’Italia

TAPPE DEL VIAGGIO

Kutaisi – Mestia – Mulakhi – Adishi – Iprali – Ushguli- ghiacciaio di Shkhara – Mestia – Gelati – Kutaisi – Gori – Uplistsikhe – Mtskheta – Tbilisi -Kutaisi

PARTENZE GARANTITE 2023

GRANDE CAUCASO – TREKKING NELLO SVANETI

Tour di gruppo a partenze garantite con minimo 2 partecipanti

11 giorni / 10 notti

DATE DI PARTENZA GARANTITE 2023 –  DA DOMENICA A MERCOLEDÌ:

dal 16 luglio al 26 luglio 2023; dal 13 agosto al 23 agosto 2023; dal 10 settembre al 20 settembre 2023.

QUOTE VIAGGIO

Quota a persona in camera doppia (volo internazionale escluso).

Supplemento singola.

PRENOTA
viaggi gruppo cg travel georgia svaneti trekking
viaggi gruppo cg travel georgia svaneti trekking

COSA RENDE UNICO QUESTO VIAGGIO?

  • Trekking in un vero paradiso per gli escursionisti
  • Torri Svan, tipiche torri difensive in pietra
  • Diga di Enguri, la più alta del Caucaso
  • Villaggi di Ushguli, i più alti villaggi dell’Europa stabilmente abitati
  • Ghiacciaio di Shkhara, il monte più alto della Georgia
  • Monastero medievale di Gelati
  • Mtskheta, architettura religiosa medioevale
  • Tbilisi affascinante capitale della Georgia
viaggi gruppo cgtravel trekking svaneti kutaisi

GIORNO 1: PARTENZA DALL’ITALIA

Partenza dall’Italia con volo di linea. Arrivo all’aeroporto internazionale di Kutaisi. Trasferimento e sistemazione in hotel.  Pernottamento.

GIORNO 2: Kutaisi – Mestia

(120 km)

Stamattina, dopo la colazione in albergo, farete una breve visita della città Kutaisi. Kutaisi vi affascinerà con la sua antica storia leggendaria. Il poeta alessandrino-tolemaico Apollonio Rodio, nel 3° secolo a.C. scrisse del leggendario viaggio  di Giasone e degli Argonauti alla ricerca del  Vello d’Oro, dalla Grecia alla Colchide, l’attuale Georgia orientale, con destinazione finale proprio Kutaisi.  Partirete poi per entrare nel vivo del viaggio: destinazione Svaneti. Benvenuti in questa storica regione al nord ovest della Georgia, è situata sulle pendici meridionali della catena montuosa del Grande Caucaso, circondata da picchi compresi fra i 3.000 e i 5.000 metri, si estende sulle vallate di tre grandi fiumi. Vedrete un paesaggio fatto di ampie vallate e foreste ricoperte da fitte conifere, punteggiate da vette innevate infinitamente alte. Dal 1996 lo Sveneti è inserito nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO, per la gran presenza di chiese ortodosse, fortezze, torri medievali, veri tesori di architettura. Farete una sosta sul fiume Inguri per ammirare la maestosa diga di Enguri, la centrale elettrica più grande del Caucaso, la quarta più alta del mondo, con i suoi 272 m. Arriverete in serata a Mestia, il capoluogo dello Svaneti, con palazzi antichi e le tipiche torri Svan koshkebi, il vero simbolo dello Svaneti. Si tratta di torri difensive in pietra, progettate per accogliere e proteggere gli abitanti dei villaggi in caso di invasione e guerre.

Cena e pernottamento in guest house a Mestia. Colazione e cena.

viaggi gruppo cgtravel trekking svaneti torri svan
viaggi gruppo cgtravel georgia svaneti trekking

GIORNO 3: Mestia – Mulakhi

Dopo la colazione in hotel vi sposterete verso il villaggio di Mulakhi. Da qui inizierete il vostro cammino lungo le pendici del monte Tetnuldi (4858 m). Camminerete tra incantevoli boschi e campi, fino ai caratteristici villaggi della zona. Pranzo al sacco. Cena e pernottamento in guest house a Mulakhi. Colazione, pranzo al sacco, cena.

Dislivello: ↑500m↓ 320m

Tempo di camminata: 4-5 ore / Distanza: 14 km

GIORNO 4: Mulakhi – Adishi

Dopo la colazione  partirete per una piacevolissima camminata attraverso prati ricoperti di fiori, rododendri, accerchiati da una memorabile vista sui monti Tetnuldi (4.858 m), Banguriani (3885 m.) e Ushba (4.700 m). La tappa finale del percorso sarà il villaggio di Adishi, antico villaggio Svan, abitato attualmente da meno di 50 persone. Qui dormirete in una semplice guest house (bagno e doccia potrebbero essere in comune). Pranzo al sacco. Cena e pernottamento. Colazione, pranzo al sacco, cena.

Dislivello: ↑1070 m↓ 530m

Tempo di camminata: 5 ore / Distanza: 12 km

viaggi gruppo cgtravel trekking svaneti adishi
viaggi gruppo cgtravel trekking svaneti adishi

GIORNO 5: Adishi – Iprali

(50 km)

Dopo una ricca colazione sarete pronti per una bellissima risalita della valle di Adishi, uno dei più spettacolari ghiacciai della Svanezia. Salirete fino al passo di Chkhunderi, a 2722 metri di altezza, per conquistare un’indimenticabile panorama delle cime più alte del Caucaso, tra il Tetnudi e lo Shkhara. Riscenderete poi fino al piccolo ma interessante villaggio di Iprali dove vi accoglierà una comoda guest house (bagno e doccia potrebbero essere in comune). Pranzo al sacco. Cena e pernottamento.  Colazione, pranzo al sacco, cena.

Dislivello: ↑760 m↓ 950 m

Tempo di camminata: 6-7 ore / Distanza: 17 km

GIORNO 6: Iprali – Ushguli – trekking alle torri medievali

Dopo una ricca colazione in guest house stamattina partiremo verso un posto quasi magico: Ushguli. La cittadina è formata da quattro distinti villaggi, che si snodano lungo il percorso del fiume Enguri, coronati in alto dal santuario di Lamaria, posto in incantevole posizione a 2.400 metri di quota. Verso valle si trovano le case-torri dei villaggi, che ancora appartengono alle poche famiglie (circa 70 per un totale di 200 persone) che oggi risiedono qui. I villaggi di Ushguli sono i più alti villaggi dell’Europa stabilmente abitati e grazie alla loro posizione, incorniciati tra le vette più invalicabili d’Europa, da sempre hanno vissuto un isolamento assoluto, e conservano tutt’oggi l’antico fascino medievale. Avrete tutto il pomeriggio a disposizione per vivere quest’atmosfera antica e conoscere gli abitanti del luogo. Cena e pernottamento in guesthouse a Ushguli. Colazione, pranzo al sacco e cena.

Dislivello: ↓ 765m ↑500m

Tempo di camminata: 4-5 ore / Distanza: 12 km

viaggi gruppo cgtravel trekking svaneti ushguli
viaggi gruppo cgtravel trekking svaneti shkhara

GIORNO 7: Ushguli – trekking al ghiacciaio di Shkhara – Mestia

Dopo la colazione in guest house partirete a piedi per il ghiacciaio di Shkhara. Con i suoi 5200 m. è il monte più alto della Georgia e dà origine al fiume Enguri. Pranzo al sacco. Al termine dell’escursione, vi trasferirete a Mestia. Cena e pernottamento in guest house a Mestia. Colazione, pranzo al sacco e cena.

Dislivello: ↓↑550m

Tempo di camminata: 5-6 ore / Distanza: 19 km

GIORNO 8: Mestia – Gelati – Kutaisi

Stamattina dopo la colazione lascerete la fiabesca regione di Svaneti per ritornare a Kutaisi. Farete un’emozionante tappa a Gelati. Godrete di una bellissima vista sulle colline di Kutaisi e resterete estasiati dall’imponenza del monastero medievale risalente al XII secolo e recentemente  inserito nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità dell’UNESCO. L’interno è caratterizzato da bellissimi affreschi e dipinti che lo rendono molto attraente. Il principale valore storico-culturale del Monastero fu la presenza dall’Accademia, in cui gli studenti potevano imparare molte materie.  Proseguirete con una  passeggiata nel centro storico di Kutaisi dove potrete visitare il colorato mercato giornaliero, ricchissimo di merci e prodotti alimentari tipici della zona.  Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel a Kutaisi. Colazione e cena.

viaggi gruppo cgtravel georgia svaneti trekking gelati
viaggi gruppo cg travel georgia Uplistsikhe

GIORNO 9: Kutaisi – Gori – Uplistsikhe – Mtskheta – Tbilisi

Dopo la prima colazione si parte in direzione di Gori. Arrivati in città farete una breve sosta fotografica davanti al museo locale dedicato a Josef Stalin, nato a Gori . Proseguirete per la città rupestre Uplistsikhe, secondo gli archeologi si tratta dell’insediamento urbano più antico della Georgia e ancora oggi è considerata dai georgiani  una città mistica, per i molti misteri che la riguardano e che non sono stati completamente svelati. Risale al II millennio a.C., ed è interamente scavata nell’arenaria. Resterete sorpresi dalla bellezza delle sue grotte scoprirete tutte le componenti del tipico insediamento urbano antico: strade, sistema idrico, mura difensive, stalle, magazzini, cantine, mercati e un teatro. Partirete poi per Mtskheta, capitale del regno di Georgia fra il III secolo a.C e il V secolo d.C.. Fu teatro della conversione dei georgiani al cristianesimo e racchiude esempi eccezionali di architettura religiosa medioevale. Visiterete due splendide chiese inserite tra i Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO: la Chiesa di Jvari – magnifico monastero a forma di croce che sorge sulla cima di una collina, con il fiume ai suoi piedi – e la Cattedrale di Svetitskhoveli, ancora oggi uno dei luoghi di culto più cari ai georgiani, in cui per fede si crede sia sepolta la tunica di Gesù Cristo.

Arriverete in serata a Tbilisi. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento a Tbilisi. Colazione e cena.

GIORNO 10: Tbilisi – Kutaisi – Partenza

Dopo la prima colazione dedicherete l’intera mattinata all’affascinante capitale della Georgia, Tbilisi. La città sorge lungo la tradizionale “via della Seta”, nel cuore del Caucaso. Potrete ammirare la statua del re che fondò Tbilisi, fuori dalla chiesa ortodossa di Metekhi (XIII sec.), una delle più antiche della città,  situata meravigliosamente a strapiombo sul fiume Mtkvari(riva destra) di fronte alla città vecchia.  Concentrato di etnie e costruzioni architettoniche di vari stili, la città vi conquisterà per l’immensa cordialità dei suoi abitanti. Oggi è un importante centro industriale, commerciale e socio-culturale, alterna profili secolari a scorci avvenieristici, senza che l’uno scombini l’altro.  Visiterete le attrattive più importanti di Tbilisi partendo dalla parte vecchia, dominata dalla  Fortezza di Narikala (IV sec.), una delle fortificazioni più vecchie della città, è costituita da due tratti murati su una ripida collina tra le terme di zolfo e l’orto botanico di Tbilisi. Non potrete perdervi le Terme Sulfuree, nell’antico quartiere di Abanotubani, vi regaleranno l’antico fascino della città, sommergendovi del caratteristico odore zulfureo. Visiterete la Cattedrale di Sioni e la Basilica di Anchiskhati (VI sec.).  Nel tardo pomeriggio vi trasferirete a Kutaisi. Cena e pernottamento a Kutaisi. Colazione e cena.

viaggi gruppo cg travel georgia tbilisi
viaggi gruppo cg travel georgia kutaisi

GIORNO 11: Kutaisi – Italia

Dopo la colazione in hotel, avrete del tempo libero fino al trasferimento in aeroporto in accordo con gli orari del volo. Colazione.

Viaggi CGTravel in Georgia

 

La quota comprende

  • Tutti i trasferimenti privati, come indicati in programma
  • Il trasporto dei bagagli durante i trekking (4, 5, 6, 7, 8)
  • Guida/accompagnatore culturale parlante italiano durante tutto il tour
  • Accompagnatore locale durante i trekking dei giorni (4, 5, 6, 7, 8)
  • Pernottamenti in strutture ricettive di guesthouse, con sistemazione in camere doppie:

1 x pernottamento a Tbilisi

3 x pernottamento a Kutaisi

2 x pernottamento a Mestia

1 x pernottamento a Mulakhi

1 x pernottamento ad Adishi

1 x pernottamento ad Iprari

1 x pernottamento ad Ushguli

  • Trattamento di mezza pensione: colazione, 5 x pranzi al sacco, 9 x cene
  • Ingressi dove previsti e le tasse locali;
  • Un cavallo per attraversare il fiume (giorno 6)
  • Una bottiglia di acqua al giorno per persona.

La quota non comprende                                  

  • Viaggio aereo e le relative tasse aeroportuali
  • Pasti e bevande non menzionati nell’itinerario
  • Assicurazione del viaggio
  • Spese strettamente personali, eventuali mance e quant’altro esplicitamente non previsto nel precedente paragrafo “La quota comprende”.

Documenti necessari & situazione sanitaria

Documenti necessari per l’ingresso in Georgia

Per i turisti provenienti da un Paese facente parte dell’Unione Europea è sufficiente mostrare il proprio passaporto in corso di validità. Non è richiesto alcun visto d’entrata e/o di soggiorno.

Da portare in trekking: 

Scarpa da trekking, bastoncini da trekking, occhiali da sole, abbigliamento da montagna “a cipolla”, crema protettiva e stick per le labbra, berretto, medicinali di base.

Clima

Nella regione di Samegrelo-Zemo Svaneti ci sono 2 tipi di clima, subtropicale e continentale. Il tempo migliore per viaggiare nello Svaneti è da maggio fino a ottobre. Samegrelo-Zemo Svaneti ha una temperatura massima di 33°C ad agosto e 11°C a gennaio. La temperatura media tra è luglio-agosto di 20-22°C.

Consulta il sito di Viaggiare Sicuri