Hai bisogno di assistenza?
(+39) 370 5661976
info@cgtravel.it
 Faq       Contact

Slide

Un paese incantato, dove la natura esplode in una scala infinita di colori.

Una vera e propria immersione nella festa millenaria del Dia de muertos, dove con i morti si celebra la vita. Entra con noi in un laboratorio di costumi, crea il tuo abito e prendi parte alle spettacolari celebrazioni del Día de Muertos! In viaggio con noi una fotografa e una MakeUp Artist!

INIZIO DEL VIAGGIO:
FINE DEL VIAGGIO:
DURATA: 10 giorni

GIORNO 1: PARTENZA

Partenza con volo di linea per Cancun dall’aeroporto prescelto. Trasferimento con speed boat da Cancun a Isla Mujeres. Cena tipica e pernottamento in hotel.

N.B. Il trasferimento per l’aeroporto di partenza e il volo aereo non sono inclusi. Chiedi al tuo agente di viaggio una quotazione per un volo aereo in partenza da un aeroporto a tua scelta  o prenota il volo in autonomia. Il ritrovo con l’accompagnatore a Cancun è previsto in aeroporto per le ore 16:00 del giorno 1.

GIORNO 2: ISLA MUJERES

Dopo una ricca colazione partiamo alla scoperta di Isla Mujeres, uno dei segreti meglio custoditi di Quintana Roo. Questa piccola perla dell’America centrale è bagnata dallo splendido mare dei Caraibi e con la sua barriera corallina tra le più grandi al mondo, è un punto focale per tutti coloro che amano fare snorkeling. Saliamo a bordo delle nostre golf cart e ci dirigiamo a sud, alla scoperta di spiagge di sabbia bianca, mare turchese, palme e noci di cocco. Ci fermiamo nell’estremo sud dell’isola al tempio della dea Ixchel, prima di goderci lo spettacolo del tramonto sorseggiando una cerveza helada su un’amaca con la musica caraibica di sottofondo.  

GIORNO 3: PLAYA DEL CARMEN

Colazione in hotel e partenza per la Riviera Maya. Arriviamo a Playa del Carmen per l’ora del pranzo dove esserci fermate lungo il tragitto da Cancun per ammirare le bellezze della costa e scoprire le centinaia di calette nascoste tra le palme. Playa del Carmen è giovane e alla moda. Un connubio perfetto tra storia, relax, avventura, buona cucina e negozi per lo shopping. Dopo aver passato il pomeriggio in spiaggia e in acqua terminiamo la giornata nel centro della movida di Playa del Carmen.

Pranzo libero. Cena tipica e pernottamento in hotel.

GIORNO 4: COZUMEL

Dopo una ricca colazione partiamo in traghetto verso l’isola di Cozumel. L’isola più grande del Messico, paradiso delle immersioni per via della barriera corallina tanto cara a Jacques Cousteau. Sono poche le cose di cui necessitiamo su quest’isola: un paio di occhiali da sole, un cappello o un copricapo, infradito ai piedi ed un costume da bagno addosso, un pareo e creme solari ad alta protezione. Lo stretto necessario per scoprire le meraviglie dell’isola o rilassarci nelle spiaggia di sabbia bianca.

Pranzo libero. Cena tipica e pernottamento in hotel.

GIORNO 5: TULUM

Colazione in hotel. Partenza per Tulum, dove le spiagge caraibiche incontrano il fascino di una civiltà millenaria.Tulum significa “muro”, è infatti una delle poche città con cinta muraria mai costruita dai Maya. Il  paesaggio qui è unico, grazie al mix di colori che si crea tra le rovine del tempio che dominano dall’altro, il colore splendente della vegetazione e la limpidezza del mare. La spiaggia di Tulum è stata inserita dal New York Time nella top ten delle spiagge più belle del continente americano. 

Pranzo libero. Cena tipica e pernottamento in hotel.

GIORNO 6: TULUM

Dopo una ricca colazione in hotel ci dirigiamo verso l’unico sito Maya ad affacciarsi direttamente sul mare. Di fronte al blu intenso dei Caraibi e sotto un sole sempre alto, si staglia il castillo. Direttamente dalle rovine Maya, c’è una scalinata in legno che conduce alla spiaggia sottostante. La sua sabbia è bianca e finissima ed il mare caraibico presenta un’infinità di tonalità diverse di blu e azzurro. 

Pranzo e pomeriggio libero. Cena tipica e pernottamento in hotel.

GIORNO 7: TULUM

Per i Maya, i Cenotes erano pozzi sacri costituiti da acqua dolce sotterranea di una purezza eccezionale, aperture comunicanti con il mondo dell’aldilà.  Dopo colazione in hotel ci dirigiamo alla scoperta di queste cavità carsiche che caratterizzano la costa della Riviera Maya, nel quale ci immergiamo per scoprire i fondali di questo luogo sacro. Terminiamo la giornata sorseggiando un cocktail tropicale sulla spiaggia.

Pranzo e pomeriggio libero. Cena tipica e pernottamento in hotel.

GIORNO 8: CHICÈN ITZA & CANCUN

Dopo una ricca colazione ci dirigiamo verso l’entroterra della penisola dello Yucatan, alla scoperta dell’affascinante sito archeologico di Chicén Itzá. Il monumentale complesso che ospita uno dei siti Maya più belli e ben conservati al mondo. Definito Patrimonio dell’Unesco nel 1988, il Chichén Itzá si annovera anche tra le Sette Meraviglie del Mondo. Una intera giornata dedicata a percorrere, ammirare e toccare le antiche costruzioni per poter entrare in contatto con un mondo di grandi certezze e incognite immemorabili, che ostentano la grandezza e l’evoluzione di una delle culture più avanzate dell’umanità. All’arrivo a cancun ci attende una memorabile street food experience.

Pranzo e pomeriggio libero. Cena tipica e pernottamento in hotel.

GIORNI 9 e 10: DIAS DE MUERTOS

La chiamano Dia de muertos, letteralmente il giorno dei morti, è una tradizione millenaria con la quale si celebra la gioia della vita nel ricordo di chi non c’è più. Un coloratissimo carnevale, dove sulla tomba dei cari estinti non si portano solamente fiori, ma anche frutta, dolci, bottiglie di tequila e sulle piazzole dei cimiteri si organizzano allegri concerti.  Agli inizi degli anni ‘900 fu creata dall’illustratore José Guadalupe Posada, la Catrina. Inizialmente chiamata La Calavera Garbancera, è diventata l’icona del Dia de muertos. Uno scheletro di una donna rappresentata solitamente con un cappello e che indossa abiti Europei ed aristocratici. Ci ispiriamo a questa figura per realizzare al meglio il nostro travestimento: gli occhi sono ricamati con cerchi neri che sfumano verso l’interno dell’orbita, la bocca si allunga sino a metà guancia, rose rosse tra i capelli e decori colorati sulla fronte completano il tutto. Indossiamo i nostri abiti raffinati e siamo pronte per celebrare il giorno più importante della cultura messicana. 

Pranzo e pomeriggio libero. Cena tipica e pernottamento in hotel.

Viaggi Pink Travel in Messico

La quota comprende:
Visto d’ingresso; trasferimenti privati in esclusiva per i clienti CGTravel; accompagnatore in lingua Italiana e guide autorizzate durante le visite nei principali punti d’interesse. Tutti gli ingressi a musei e siti previsti, come da programma. 12 prime colazioni, 2 pranzi, 3 cene.

La quota non comprende:

Volo internazionale di andata e ritorno dall’Italia; tasse aeroportuali, quota d’iscrizione, bevande, mance, protezione sanitaria, protezione annullamento, extra di carattere personale. Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.