Hai bisogno di assistenza?
(+39) 370 5661976
info@cgtravel.it
Via Nicola Tagliaferri 45, 50127, Novoli, Firenze
 TERMINI & CONDIZIONI       Contatti
English
Iscriviti alla Newsletter! L'iscrizione è gratuita e ti consente di ricevere le esclusive proposte di viaggio CGTRAVEL

Slide Paesaggi & Storia viaggi gruppo cgtravel georgia armenia azerbaigian Armenia Georgia & Azerbaigian

Tanzania

Attraverso panorami unici viaggerete fino alle radici del cristianesimo, risalendo alte vette ghiacciate, passando per strepitosi vulcani di fango. Un’indimenticabile tour che parte dall’Armenia, toccando la sua travagliata storia civile e le sue antichissime tradizioni religiose. Alle pendici del colossale monte Arat vivrete l’emozione di vistare la culla della fede cristiana in Armenia, e conoscere il suo fondatore, san Gregorio l’Illuminatore. Lo ritroverete nel monastero rupestre Geghard,  meravigliosamente incastonato nella montagna e circondato da scogliere. Assaporerete tutta la sacralità di un popolo dedito alle arti e al culto, nel monastero di Noravank. Dall’Armenia alla Georgia dritti nella sua affascinante capitale Tbilisi, resterete estasiati dai suoi piacevolissimi mix di stili e culture. Entrerete in contatto con un popolo straordinariamente accogliente e vi innamorerete della sua tradizione culinaria e vitivinicola. Vi sposterete nella città Mtskheta, espressione della Georgia  più antica e spirituale, con le sue due chiese ortodosse. Passerete per Stepantsminda e risalirete a 2170 metri per la spettacolare chiesa della Trinità di Gergeti. Respirerete aria di antichità nella città rupestre Uplistsikhe, l’insediamento urbano più antico della Georgia. Vi rilasserete degustando ottimi vini della “cantina della Georgia”: la regione di Kakheti , per poi spostarvi in Azerbaigian, alla scoperta di paesaggi unici tra necropoli e antichi mausolei, fino a raggiungere la capitale Baku e il parco protetto di Gobustan, che vi sorprenderà  per le infinite incisioni rupestri e per la spettacolarità dei suoi vulcani di fango. Un viaggio incredibilmente ricco di emozioni, tra tuffi nel passato, incontri col sacro, esperienze gustative e scoperta di paesaggi unici al mondo!

Georgia – Viaggi di Gruppo CGTravel in italiano con accompagnatore

TAPPE DEL VIAGGIO

Arusha – Ngorongoro Conservation Area – Tarantine National Park – Serengeti National Park – Central Serengeti – Ngorongoro Crater.

PARTENZE GARANTITE 2023

ARMENIA, GEORGIA & AZERBAIGIAN

Tour di gruppo a partenze garantite con minimo 2 partecipanti

12 giorni / 11 notti

DATE DI PARTENZA GARANTITE 2023

DA VENERDÌ A MARTEDÌ: dal 24 marzo al 04 aprile 2023; dal 07 aprile al 18 aprile 2023; dal 05 maggio al 16 maggio 2023; dal 19 maggio al 30 maggio 2023; dal 02 giugno al 13 giugno 2023; dal 16 giugno al 27 giugno 2023; dal 07 luglio al 18 luglio 2023; dal 21 luglio al 1o agosto 2023; dal 04 agosto al 15 agosto 2023; dal 25 agosto al 05 settembre 2023; dal 08 settembre al 19 settembre 2023; dal 22 settembre al 03 ottobre 2023; dal 06 ottobre al 17 ottobre 2023; dal 20 ottobre al 31 ottobre 2023; dal 03 novembre al 14 novembre 2023.

QUOTE A PARTIRE DA

Quota a persona in camera doppia (volo internazionale escluso).

Supplemento singola.

PRENOTA
viaggi gruppo cgtravel georgia armenia azerbaigian
viaggi gruppo cgtravel georgia armenia azerbaigian
viaggi gruppo cgtravel georgia armenia azerbaigian

COSA RENDE UNICO QUESTO VIAGGIO?

  • Yerevan, capitale dell’Armenia
  •  Khor Virapi, il luogo dove è nata la fede cristiana armena
  •  Monastero rupestre Geghard, fondato da San Gregorio l’Illuminatore
  •  Chiesa della Trinità di Gergeti a 2170 metri di altezza
  •  Tbilisi, la capitale georgiana
  •  Regione di Kakheti, regione vinicola della Georgia
  •  Cucina georgiana e degustazione di vini
  •  Siti rupestri, architettura & arte religiosa
  • Baku, capitale dell’Azerbaigian
  • Parco protetto del Gobustan
  • Vulcani di fango
CGTravel Agenzia Viaggi Firenze
viaggi gruppo cgtravel yerevan armenia

GIORNO 1: PARTENZA DALL’ITALIA

Partenza dall’Italia. Arrivo all’aeroporto internazionale di Baku. Accoglienza e trasferimento in hotel. Pernottamento in albergo a Yerevan.

* Per offrirti maggiore flessibilità, il volo internazionale non è incluso nel pacchetto. Compila il modulo selezionando l’aeroporto di partenza che preferisci e ricevi la quotazione dal tuo agente di viaggio CGTravel.

GIORNO 2: Yerevan – Echmiadzin – Zvartnots – Yerevan

(120 km)

Stamattina, dopo la colazione in albergo, incontrerete la vostra guida per iniziare il tour dei dintorni di Yerevan. La prima tappa sarà la città di Echmiadzin, considerata il centro della Chiesa Apostolica Armena. Vi soffermerete poi presso le rovine della cattedrale Zvartnots, iscritta nel patrimonio mondiale dell’UNESCO, è una vera  perla d’architettura Armena del VII°sec . Rientrerete a Yerevan per un gustoso pranzo in un ristorante locale. Dopo pranzo visiterete l’emozionante parco commemorativo di Tsitsernakaberd, memoriale nazionale del genocidio armeno, e il Museo del Genocidio. Infine vi lascerete affascinare dallo stile e dalla fantasia dei pittori armeni al mercato dell’artigianato presso l’area aperta Vernissage.

Rientrerete in albergo a Yerevan. Pernottamento in hotel . Inclusi colazione e pranzo.

armenia viaggio gruppo cgtravel
Armenia viaggi gruppo cgtravel Gyumri

GIORNO 3: Yerevan – Gyumri – Yerevan

20 km

Stamattina dopo la colazione in albergo, prenderemo il treno per raggiungere l’antichissima città di Gyumri. Pur essendo piccola è la seconda città più popolosa dell’Armenia. Vi emozionerà con splendide architetture che raccontano del suo passato ricchissimo delle più varie influenze culturali dell’Europa orientale, e con tante testimonianze artistiche di grande pregio. Inizierete il tour a piedi, dalla luminosissima piazza principale, Piazza della Libertà, dove noterete due bellissime chiese. Il maestoso edificio di tufo nero è la Chiesa della Santa Madre di Dio, al suo interno racchiude tantissime stupende icone. Dopo il pranzo farete una piacevole passeggiata nel centro storico alla scoperta della città. Visiterete il Museo Dzitoghtsyan, un tempo casa della ricca famiglia Dzitoghtsyan, vi farà scoprire la ricca cultura e vita di Gyumri nel 19° secolo. Ritornerete a Yerevan in treno. Pernottamento in hotel a Yerevan. Colazione e pranzo.

GIORNO 4: Yerevan – Khor Virap – Noravank – Yerevan

(250 km)

Oggi dopo la colazione in hotel, vi dedicherete a due emozionanti visite, vero balsamo per la vostra spiritualità. Arriverete alle pendici dell’iconico monte Arat,  una montagna arida, un vulcano alto oltre 5000 metri, ricoperto di neve, sullo sfondo del quale si staglia un monastero tutto in pietra, il monastero di Khor Virap. Vi troverete di fronte al luogo dove è nata la fede cristiana armena, nel lontanissimo 301, grazie alla conversione del re Tiridate, miracolosamente guarito da San Gregorio l’Illuminatore, che era stato carcerato proprio su questa collina. Proseguirete poi percorrendo strette stradine, che attraversano paesaggi aridi e montuosi, fino ad arrivare al bel monastero Noravank (“Monastero Nuovo”) –situato su un altopiano circondato da montagne minacciose. Il complesso monastico, costituito da tre chiese principali, risale al 13 sec. ,a al suo esterno noterete i famosi “khachkars” (enormi croci di pietra intagliata) che non mancano mai nei dintorni dei monasteri e delle chiese armene. Noravank è noto per essere stato un importantissimo “scriptorium”, dove i monaci copisti inquadernavano, copiavano, decoravano e restauravano libri. Grazie a loro, all’interno del monastero esiste uno spazio dedicato all’alfabeto armeno, che è inciso sia sulla pietra che sul pavimento. Noravank fu restaurato due volte nel secolo scorso.

Rientrete in serata nella capitale. Pernottamento in albergo a Yerevan. Colazione e pranzo.

armenia cgtravel viaggi gruppo khor virap
armenia viaggi gruppo cgtravel Lago Sevan

GIORNO 5: Yerevan – Lago Sevan – Garni – Geghard – Yerevan

Dopo la colazione in hotel partirete per il Lago Sevan, uno dei più grandi laghi Alpini d’acqua dolce del mondo. Il lago è anche famoso per la sua penisola e le sue chiese medievali costruite nel 874. Proseguirete alla scoperta di un suggestivo esempio dell’architettura antica Armena, il Tempio Garni, risalente al periodo ellenistico. Il tempio fu costruito nel 1 secolo d.C ed è dedicato al Dio del Sole. Oggi vicino al tempio si possono trovare le rovine del palazzo reale e le terme con un mosaico spettacolare. Partirete poi per il monastero rupestre Geghard, fondato da San Gregorio nel V sec.  è meravigliosamente incastonato nella montagna e circondato da scogliere.Fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO per la sua unicità. Il nome Geghard, lancia in lingua armena, fa riferimento alla convinzione che proprio la lancia che colpì Gesù Cristo in croce, fu portata in Armenia.  Rientrerete in serata nella capitale. Pernottamento in albergo a Yerevan.  Colazione e pranzo.

GIORNO 6: Yerevan – Sadakhlo – Tbilisi

(280 km)

Dopo la prima colazione oggi vi sposterete in Georgia.  Al confine di Sadakhlo cambierete il veicolo e la guida. Arriverete a Tbilisi, la bellissima capitale della Georgia. La città sorge lungo la tradizionale “via della Seta”, nel cuore del Caucaso. Potrete ammirare la statua del re che fondò Tbilisi, fuori dalla chiesa ortodossa di Metekhi (XIII sec.), una delle più antiche della città,  situata meravigliosamente a strapiombo sul fiume Mtkvari(riva destra) di fronte alla città vecchia.  Concentrato di etnie e costruzioni architettoniche di vari stili, la città vi conquisterà per l’immensa cordialità dei suoi abitanti. Oggi è un importante centro industriale, commerciale e socio-culturale, alterna profili secolari a scorci avvenieristici, senza che l’uno scombini l’altro.  Visiterete le attrattive più importanti di Tbilisi partendo dalla parte vecchia, dominata dalla  Fortezza di Narikala (IV sec.), una delle fortificazioni più vecchie della città, è costituita da due tratti murati su una ripida collina tra le terme di zolfo e l’orto botanico di Tbilisi. Non potrete perdervi le Terme Sulfuree,  nell’antico quartiere di Abanotubani, vi regaleranno l’antico fascino della città, sommergendovi del caratteristico odore zulfureo. Visiterete la Cattedrale di Sioni e la Basilica di Anchiskhati (VI sec.).  Nel pomeriggio visiterete il Museo Nazionale della Georgia, con la sua straordinaria collezione: il Tesoro Archeologico. La sera sarete deliziati da una cena in ristorante tradizionale. Pernottamento in hotel a Tbilisi. Colazione e cena.

georgia viaggi gruppo cgtravel tbilisi
georgia viaggi gruppo cgtravel Uplistsikhe

GIORNO 7: Tbilisi – Mtskheta – Gori – Uplistshikhe – Gudauri

(280 km)    

Dopo la colazione in hotel oggi  partirete per Mtskheta, antica capitale e centro religioso della Georgia. Qui visiterete la Chiesa di Jvari (VI sec) magnifico monastero a forma di croce che sorge sulla cima di una collina, con il fiume ai suoi piedi – e la Cattedrale di Svetitskhoveli, (XI sec) ancora oggi uno dei luoghi di culto più cari ai georgiani, in cui per fede si crede sia sepolta la tunica di Gesù Cristo. Entrambi i monumenti sono patrimonio dell’UNESCO.Proseguirete per Uplistsikhe, la più antica città rupestre esistente in Georgia, fondata nel I millennio a. C. lungo un ramo della Via della Seta. Arriverete poi nella città di Gori, luogo di nascita di Stalin. Qui potrete visitare dall’esterno il Museo a lui dedicato.  A seguire attraverso i bellissimi paesaggi dei monti del Grande Caucaso lungo la Strada Militare Georgiana, raggiungerete la località sciistica di Gudauri (2200 m). Sistemazione in hotel, cena e Pernottamento. Colazione e cena.

GIORNO 8: Gudauri – Stepantsminda – Gergeti – Ananuri – Tbilisi   

Dopo colazione partirete per Stepantsminda – situata in posizione spettacolare, dominata a ovest dalla cima innevata del Monte Kazbeghi (5047 m), uno dei più spettacolari ghiacciai del Caucaso, su cui si staglia la sagoma inconfondibile della chiesa di Gergeti. Con un fuoristrada 4×4 raggiungerete la meravigliosa ed  inconfondibile chiesa a 2.170 m di altezza. La chiesa, nota come uno dei simboli della Georgia, risale addirittura al XIV secolo. Vi troverete in un  luogo dai tratti magici, all’interno un’atmosfera medioevale che profuma di sacro, mentre al difuori uno spettacolare panorama di montagna. Al termine delle visite rientrerete a Tbilisi. Per la strada visiterete il Complesso di Ananuri (XVII sec.), ,uno spettacolare castello dalle mura merlate, situato sulle rive del fiume Aragvi, che  fu teatro di numerose battaglie. Cena d’arrivederci. In serata rientrerete in hotel, pernottamento. Colazione e cena.

georgia viaggi gruppo cg travel Monte Kazbeghi
Georgia viaggi gruppo cg travel Kakheti

GIORNO 9: Tbilisi – Vardisubani – Alaverdi –  Gremi – Sheki

(300 km)

Dopo la prima colazione, partenza per la Regione di Kakheti, regione vinicola della Georgia, che è associata al buon vino e ad una eccezionale ospitalità. Visita della bottega locale di Vardisubani dove lavorano artigiani da quattro generazioni e fanno le giare di terracotta seguendo pratiche che risalgono agli albori delle vitivinicolture. Si prosegue con la visita della maestosa Cattedrale di Alaverdi, che conserva un ciclo di affreschi dell’XI – XVII secolo. Pranzo presso la cantina locale con degustazione di vini e i piatti tipici della zona. A seguire visita dell’imponente cittadella di Gremi, capitale del regno di Kakheti nel XVI e XVII secolo. Partenza per Sheki, una delle città più importanti lungo la Via della Seta.  Pernottamento in albergo a Sheki.  Colazione e pranzo.

GIORNO 10: Shakì – Shamakhà – Gobustan – Baku 

(360 km)

Dopo la colazione in hotel in mattinata farete una visita guidata nel piccolo villaggio di Sheki.  Partirete poi per Baku, la capitale dell’Azerbaigian. Lungo la strada farete una sosta a Shamakhà, antica capitale dello Stato degli Shirvanshah e visiterete la moschea Juma, la più antica dell’Azerbaigian. Non lontano visiterete la suggestiva necropoli di Yeddi Gumbaz. Pranzerete lungo il percorso. In seguito visiterete il suggestivo mausoleo di Diri Baba. Arriverete in serata a Baku. Pernottamento in albergo a Baku. Colazione e pranzo.

viaggi gruppo cgtravel Shamakhà azerbaigian
viaggi gruppo cgtravel gobustan azerbaigian

GIORNO 11: Baku – Gobustan – Baku

Dopo la colazione in hotel avrete tutta la mattina per  la visita guidata della città di Baku. Partirete dal Viale Dei Martiri,  spettacolare punto panoramico sulla splendida baia di Baku. Arriverete nella città vecchia, dove sono racchiusi notevolissimi monumenti storici: caravanserragli, i resti della chiesa Santo Bartolomeo, il vecchio hammām, la famosa Torre della Vergine, antiche moschee ed infine il Palazzo dei Shirvanshah. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio parteciperete all’escursione a Gobustan, ampia riserva protetta composta da massi rocciosi che emergono dal semideserto dell’Azerbaigian centrale. Qui vedrete una straordinaria collezione di oltre 6.000 incisioni rupestri,  resti di grotte abitate, insediamenti e sepolture. Ma Gobustan è famoso anche per essere disseminato di vulcani di fango: vi sentirete catapultati in un mondo surreale osservando la distesa di più di 100 vulcani di diverse altezze, veri cumuli conici che gorgogliano, sputano e talvolta eruttano fango denso e freddo. Una vera oasi di benessere. Rientrerete in serata a Baku. Pernottamento in hotel. Colazione e pranzo.

GIORNO 12: Baku – Italia

   

Colazione in hotel e tempo libero fino al trasferimento in aeroporto in accordo con gli orari del volo. Colazione.

viaggi gruppo cgtravel baku azerbaigian

Viaggi CGTravel in Georgia

La quota comprende

  • Trasporto: macchina, mini van oppure mini bus prendendo in considerazione la quantità del gruppo;
  • Presenza e servizi di una guida professionale parlante italiano;
  • Pernottamenti in strutture ricettive di qualità medio-alta, con sistemazione in camere doppie:

5 pernottamenti in albergo a Yerevan

2 pernottamenti in albergo a Tbilisi

1 pernottamento in albergo a Gudauri

1 pernottamento in albergo a Sheki

2 pernottamenti in albergo a Baku

  • Trattamento di mezza pensione come da programma:

Armenia: colazione in albergo, 4 pranzi;

Georgia: colazione in albergo, 1 pranzo, 3 cene;

Azerbaigian: colazione in albergo, 2 pranzi;

  • Ingressi dove previsti e le tasse locali;
  • Biglietti del treno per Gyumri;
  • Degustazione di vini locali;
  • Mezzi fuoristrada per la visita della chiesa di Gergeti a Stepantsminda;
  • Assistenza 24 h su 24 in italiano;
  • Visto d’ingresso in Azerbaijan;
  • Una bottiglia di acqua (0.5) naturale al giorno per persona durante il tragitto.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Trasferimenti da / per aeroporto (25 EUR per un’auto fino a 3 persone per una direzione, 35 EUR per un’auto fino a 5 persone per una direzione);
  • Bevande alcoliche ed i pasti non indicati (ARMENIA: 22 EUR per persona per il pranzo / 27 EUR per persona per la cena / GEORGIA & AZERBAIGIAN: 18 EUR per persona per il pranzo / 23 EUR per persona per la cena);
  • Assicurazione del viaggio;
  • Viaggio aereo e le relative tasse aeroportuali;
  • Trasferimenti bancari;
  • Facchinaggi in alberghi;
  • Spese strettamente personali, eventuali mance, quant’altro esplicitamente non previsto nel precedente paragrafo “La quota comprende”.

Documenti necessari & situazione sanitaria

Documenti necessari per l’ingresso in Armenia & Georgia:

Per i turisti provenienti da un Paese facente parte dell’Unione Europea è sufficiente mostrare il proprio passaporto in corso di validità. Non è richiesto alcun visto d’entrata e/o di soggiorno.

 

Documenti necessari per l’ingresso in Azerbaijan:

Per l’ingresso in Azerbaijan è necessario il passaporto valido per sei mesi dalla data di rientro e il visto.

Documenti necessari per l’ottenimento dell’E-VISA:

– passaporto con validità minima di sei mesi;

– scansione a colori e in alta risoluzione della pagina principale del passaporto a colori in alta risoluzione.

La procedura per ottenere il visto richiede circa 5 giorni.

Consulta il sito di Viaggiare Sicuri